Arturo Mariani, calciatore della Nazionale Italiana Amputati un uomo che ha sfidato se stesso

  • ...

    Arturo Mariani

    Sono rimasta molto colpita dalla tua storia, dalla tua vicenda umana e conoscendo tuo padre (anche se solo al cellulare),mi sono subito resa conto da dove hai preso la dignità del tuo essere e la forza del tuo carattere,avere dei degni genitori è importantissimo nella vita perchè sono loro che danno l’esempio e le giuste regole e certamente i tuoi genitori ti hanno insegnato a non arrenderti mai anche la natura con te non e’ stata cosi generosa.

    Ma raccontami un po’ di te

    nato cosiMi chiamo Arturo Mariani, 22 anni, nato a Roma e vivo a Guidonia. Il libro “Nato Così” l’ho scritto  circa un anno fa. Non sono mai stato un grande lettore ne tantomeno scrittore, quello che mi ha spinto a raccontarmi è stata piuttosto la mia esperienza di vita, se pur breve ma grazie a Dio intensa. Sono nato senza una gamba, ma questo apparente problema, se vogliamo anche catastrofico per alcuni, per me è stato sempre un punto di forza. Uno stimolo continuo a raggiungere obbiettivi, a superare limiti, apparenti e non, che la vita mi mette davanti ogni giorno. La mia famiglia, gli amici, la fede: questi i punti centrali della mia vita, che mi hanno sempre permesso di guardare i miei giorni a 360 gradi e con il sorriso. Come tanti bambini, sin da piccolo ho sempre avuto un debole particolare per quella sfera rotonda…il pallone. E nonostante la mia condizione non mi sono mai arreso al pensiero di non poter giocare a calcio. Iniziai da piccolo nel giardino di casa, per poi giocare con gli amici, fino ad arrivare un giorno ad entrare nella Nazionale Italiana di Calcio amputati che mi ha portato a girare il mondo, a conoscere tante altre belle realtà, e giocare finalmente a livello professionistico. Il libro è un diario, un racconto di tutta la mia vita fino ad oggi, o quasi. Un linguaggio semplice, colloquiale, intento ad arrivare al cuore di tutti. I ricavati andranno devoluti in beneficienza all’associazione “Salvamamme-Salvabebè” , che aiuta mamme in difficoltà, magari con figli a carico e senza le possibilità di mantenimento.

     
     (la pagina su face di Arturo Mariani e’ https://www.facebook.com/arturomariani.it?fref=ts)
    Chiara Fici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...