ANCHE SUPERARE L’ODIO PUO’ AIUTARE A CAPIRE

Floriana La Rocca

Floriana La Rocca

DI FLORIANA LA ROCCA

Non ho parole per giudicarti, non basterebbero o sarebbero inadeguate. E ci sarebbe tutto da capire di te! Voglio “sentire” in quale forra vivi o hai vissuto la tua vita; quali equilibri mancati ti hanno devastato. Non sono così forte da diventare la cavia per scoprire di quali amarezze ti sei nutrito e di come l’amore negato abbia sopraffatto l’Uomo che saresti potuto essere. Hai strappato le mie mammelle, hai lasciato morsi, si vedono ancora. Hai appagato il buio della tua esistenza quando mi possedevi con la forza? Non ho parole per giudicarti, non basterebbero. Proverò a perdonare il tuo vuoto, il tormento inespresso, incompreso, ma dovrò superare ogni mio limite. La compassione mi è difficile, mi riporta inevitabilmente al tuo errore madornale.Ti massacrerei il torace con uno sguardo, con frasi che avresti voluto ascoltare da tua madre quando da bambino le cercavi. Ti accarezzerei come mai lei ha fatto e ti farei capire che non puoi riscattarti di un inferno creandone altri in donne che non hanno colpa. Provo per un attimo a comprendere senza porgerti l’altra guancia …

L’ITALIA ROTOLA, GLI STRANIERI PARLANO AL CELLULARE MENTRE CHIEDONO LE ELEMOSINE E IL GOVERNO … DORME!

torNell’Italia della “Spending Review”, del “Jobs Act” e su quant’altro di “anglo-americano” l’attuale governo si sta crogiolando, agli Italiani (volutamente scritto maiuscolo, perché italiani siamo) non può importare di meno, in quanto ad oggi non è stato ancora dato di vedere nulla di quanto promesso nei mesi scorsi. Continua a leggere