DALLA FUGA DA NAPOLI DI MARIA ANTONIETTA; MOGLIE DI FERDINANDO IV, DONNAFUGATA: NON SOLO VINO

donnafugataSe nel 1983 tutto cominciò dalle storiche e piccole cantine della famiglia Rallo a Marsala, oggi Donnafugata può contare circa 338 ettari di vigneto in produzione, suddiviso tra l’area di Contessa Entellina e Pantelleria.

Ammettiamolo, tutti ci siamo chiesti (almeno una volta) chi fosse questa “donna in fuga” e tutti probabilmente vorremmo (almeno una volta) scappare con lei… Ebbene, il nome fa riferimento alla storia della regina Maria Carolina, moglie di Ferdinando IV di Borbone che ai primi dell’800 – fuggita da Napoli per l’arrivo delle truppe napoleoniche – si rifugiò in quella parte della Sicilia dove oggi si trovano i vigneti aziendali.

E’ proprio li, nel cuore della Sicilia, che vengono coltivate ben 17 varietà diverse di uva, che compongono una folta schiera di vitigni autoctoni e non, che danno vita a una vasta gamma di vini davvero di ottima qualità. Continua a leggere

Annunci

Il più grande sommelier del mondo sceglie vino calabrese per la prestigiosa rassegna Salotti del Gusto.

CLICCA L'IMMAGINE PER INGRANDIRE

CLICCA L’IMMAGINE PER INGRANDIRE

E’ intitolato a Flavio Magno Aurelio Cassiodoro Senatore – importante politico, letterato e storico romano di origine calabrese, vissuto nel VI sec. sotto il regno romano-barbarico degli Ostrogoti e sotto l’Impero Romano d’Oriente – ed è prodotto a Cirò (Crotone) dalla Senatore Vini: è il Cassiodoro Senator, un rosso IGP calabrese che Luca Martini, sommelier AIS eletto nel 2013 a Londra Miglior Sommelier del Mondo, attualmente ancora in carica, ha scelto nella selezione dei vini da affiancare alle ricette dello chef Massimo Livan nell’ambito della prestigiosa rassegna Salotti del Gusto. E se lo dice lui c’è da crederci: il Cassiodoro Senator è un vino di altissimo livello. Un vino che dal Vaticano approda in Veneto. Dopo essere stato infatti consegnato direttamente nelle mani di Papa Francesco in occasione di un’udienza in Piazza S. Pietro nel mese di settembre scorso, a distanza di pochi mesi il Cassiodoro Senator è arriva nel salotto “culinario” di Villa Condulmer a Mogliano Veneto(Treviso). Continua a leggere